N 2016 borsa jeans

Pubblicato il da Giuliana Provenzale

N 2016 borsa jeans

Nell’armadio c’è un vecchio paio di jeans che non metti più, si è strappato per una caduta a Valenzia, però non vogliamo assolutamente buttare perchè sono un ricordo di tanti viaggi, allora possiamo trasformarli in qualcosa da portare sempre con noi come ad esempio una borsa!

Se poi la facciamo con le nostre mani è ancora più piacevole.

Per prima cosa dobbiamo procurarci i jeans, della stoffa per la fodera, una macchina da cucire, un buon paio di forbici e poi tutto quello che ci suggerisce la fantasia. 

Potete usare la parte superiore per realizzare le borse oppure le gambe, ci sono diversi metodi per crearle. Ricordate che se utilizzate la parte superiore (quella della vita per intenderci) dovrete, prima di tagliare, fissare bene il bordo della vita insieme perchè spesso la parte davanti è più bassa rispetto a quella posteriore. Dopo aver tagliato le gambe all’altezza che preferite per la vostra borsa, dovrete scucire il cavallo e riunire i lembi in modo da “eliminare” la forma delle gambe, eventualmente potete aggiungere anche una toppa all’interno per rendere la borsa più capiente. 

 Per fare i manici di questa borsa  ho usato la tracolla di uno zainetto. 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post