Un  Natale 2020 particolare

Pubblicato il da Giuliana Provenzale

Un  Natale 2020 particolare

 Sarà un Natale diverso, questo lo sappiamo tutti , ma proprio tutti nel mondo, nessuno escluso. Se penso alle cose che non possiamo fare, perdo lo spirito natalizio, che anche nei momenti più tristi della mia vita, mi ha sempre dato una marcia in più.  Io penso che lo spirito natalizio è dentro di noi e ci sono tante occasioni per portarlo fuori. Quest’anno a maggior ragione.

Alcune cose non si potranno fare, ma si può fare altro. 

Se prima grandi e piccini andavamo a vedere Rudolph la Renna dal Naso Rosso, ora potrebbe passare per i quartieri con Babbo Natale. Le ghirlande di agrifoglio, gli alberi decorati, il vischio,  le musiche natalizie potranno ancora allietare questo periodo.  
    
Solitamente il periodo natalizio coincide con il giorno dell'Immacolata Concezione, ovvero l'8 dicembre e la maggior parte delle persone trascorrono questa giornata di festa ad addobbare l'albero, a fare il presepe e a decorare le proprie case. Questo non accade nella nostra famiglia, il nostro albero è pronto già molto tempo prima e già fa la sua bella mostra nel salone. 
Come ogni anno, anche per questo Natale 2020 abbiamo realizzato nuove decorazioni che abbelliscono il nostro Natale e la nostra creatività. E’ un grande avvenimento ogni anno, soprattutto per me. Inizio con le decorazioni dopo il 7 novembre. Albero in primis.  Quest’anno l’hanno fatto: Antonio organizzazione  assemblaggio e luci, mio marito Vito, direttore artistico e mia figlia Alice, artista. Non tralasciamo nessuna decorazione o dettaglio per abbellire la casa.  Adoro questa atmosfera ricca di luminarie di ogni forma e grandezza che decorano le strade e se quest’anno ce ne saranno di meno, ognuno di noi potrebbe abbellire le proprie finestre e non sarà solo il nostro natale ma il natale del condominio, del quartiere o della città. 

Di solito trascorriamo le festività all'interno delle mura di casa attorno ad un tavolo con i parenti più stretti, quest’anno lo trascorreremo solo con la nostra famiglia, ma il solito giro di  tombola non può mancare e perché no, collegandoci via web con parenti ed amici? Si vedrà sempre sonnecchiare qualcuno, alcuni annoiati, altri clementi ed altri felici di accaparrarsi il tombolone, ma si può fare. Basta solo trovare modi alternativi.

Giuliana Provenzale

Con tag natale

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post